SCONTO 5% arrow_drop_up

Aggiunto al carrello

Passa al contenuto

Accessori per la cucina ecologici

ragazza che porta nelle mani due sacchetti a rete in cotone con frutta

Ad oggi è possibile condurre uno stile di vita completamente sostenibile nel momento in cui si decide di voler contribuire al benessere della natura e alla conservazione di tutte quelle caratteristiche del pianeta che hanno permesso lo sviluppo della vita e la realizzazione per l’uomo.

La casa può diventare il tempio della sostenibilità: si può scegliere di dotarsi di fonti energetiche rinnovabili per il riscaldamento e la produzione di elettricità nell’abitazione, si può optare per un arredamento che sfrutti tessuti e mobilia green, si può cercare di evitare sprechi d’acqua e di portare avanti la raccolta differenziata finalizzata al riciclo di più materiali possibili.

Tuttavia, oltre alle grandi scelte, si può avere uno stile di vita sostenibile anche nei più piccoli aspetti del quotidiano. Nulla deve essere trascurato e ogni azione può essere frutto di una decisione consapevole: dall’acquisto dei detersivi a quello dei cosmetici, dall’abbigliamento fino ad arrivare all’alimentazione.


verdure miste e colorate su sfondo neutro

Il cibo è un aspetto imprescindibile della vita di ciascuno: non significa solo nutrimento e sostentamento, ma anche convivialità, condivisione, momenti di relax. Si può adottare un’alimentazione vegetariana o vegana così come, nel caso si decidesse di mantenere un’alimentazione completa, scegliere di selezionare con attenzione i prodotti.

In particolare, è importante evitare di comprare quelli che presuppongono condizioni da allevamento intensivo e privilegiare quelli messi sul mercato da aziende che si preoccupano di tenere gli animali in condizioni dignitose e adeguate, affinché non siano costretti a patire una condizione di sofferenza prolungata.

Quando si prende in esame il cibo non si ha che fare solamente con gli ingredienti che sono alla base dell’alimentazione di ciascuno, ma anche con tutte le fasi e gli utensili che portano alla realizzazione di un piatto finito. Al giorno d’oggi, infatti, è possibile avere una cucina sostenibile in cui gli alimenti siano cruelty free, l’energia utilizzata provenga da fonti rinnovabili, la strumentazione sia green, lo smaltimento dei rifiuti sia differenziato.

Una cucina ecologica è facilmente realizzabile affidandosi a noi di Pensoinverde, che mettiamo a disposizione sul nostro e-commerce un’ampia gamma di accessori cucina bio a prezzi competitivi.

10 accessori ecologici per la tua cucina

Accanto ad un’alimentazione green che preveda l’acquisto di ingredienti a Km zero, biologici e realizzati da aziende che abbiano ottenuto le certificazioni delle più grandi associazioni cruelty free e vegan è importante portare avanti l’acquisto di accessori che siano realizzati senza l’utilizzo di vernici e materiali tossici, che possano essere riciclati o che, magari, siano realizzati con plastiche biodegradabili o con sostanze naturali.

È importante anche considerare il packaging con cui vengono ricoperti al momento dell’acquisto e affinché questo non costituisca un ulteriore mezzo di inquinamento per l’ambiente è importante limitare spreco di sostanze come la carta, usando quella riciclata, e non necessari involucri in materiali difficili da smaltire.

È possibile tracciare un elenco di 10 accessori che non possono assolutamente mancare in una cucina ben fornita, ma che possono essere completamente ecologici.

1) Rotolo pellicola

Rotochef è un’azienda italiana che ha realizzato un rotolo pellicola in Mater-Bi, una sostanza di origine naturale. Si tratta di un materiale compostabile e biodegradabile, di qualità e sicurezza, che permette di salvaguardare l’ambiente e allo stesso tempo di conservare perfettamente i cibi.

2) Rotolo carta forno

Rotochef ha creato anche una carta da forno certificata PEFC e realizzata in fibra naturale non bianchita sfruttando le fibre della cellulosa naturale. Essa può essere usata nel forno o nel microonde. È completamente biodegradabile e permette di cucinare senza bisogno di aggiungere olio o altri grassi.

3) Sacchetti freezer

I sacchetti freezer ecologici in bioplastica sono sacchetti per freezer o conservazione degli alimenti che sono realizzati al 68% in polietilene da etanolo estratto dalla canna da zucchero, così da ridurre le emissioni di CO2 in fase di produzione. Hanno, inoltre, la caratteristica di essere riutilizzabili e riciclabili.

4) Biopiatti

I Biopiatti universali della linea Natural di Rotochef sono la soluzione ideale per chi voglia utilizzare delle stoviglie usa e getta senza aggravare lo smaltimento delle plastiche. Infatti, proprio per la loro natura biodegradabile possono essere tranquillamente smaltiti nell’umido.


contenitori per la conservazione del cibo ecologici

5) Biocontenitori 2/3 porzioni

I Biocontenitori 2/3 porzioni della linea Natural di Rotochef sono perfetti per conservare le pietanze in frigorifero, congelare gli alimenti che non saranno consumati nell’immediato o per cucinare nel microonde o nel forno. Non contengono plastica e sono composti da uno strato di cartone in fibra di pura cellulosa vergine bianchita, materiale, appunto, completamente biodegradabile.

6) Biocontenitori 1/2 porzione

I Biocontenitori con coperchio 1/2 porzione della linea Natural di Rotochef sono molto utili per chi avesse bisogno di conservare del cibo avanzato ed eventualmente riscaldarlo in un secondo momento senza utilizzare un contenitore inutilmente abbondante.

7) Biocontenitori con coperchio

I Biocontenitori con coperchio 4 porzioni della linea Natural di Rotochef sono utili per chi abbia bisogno non solo di conservare o cuocere i cibi in contenitori usa e getta, ma che abbia anche bisogno di coprirli, magari per trasportarli fuori casa. Anche in questo caso si tratta di un prodotto compostabile, biodegradabile e plastic free.

8) Coperchi in cotone biologico

I coperchi in cotone biologico per contenitori sono pensati per adattarsi a qualsiasi contenitore, per essere lavati e riutilizzati, andando a sostituire la pellicola o l’alluminio. Le proposte selezionate da Pensoinverde sono realizzate in India grazie ad un cotone biologico certificato GOTS. Sono molto utili per lasciar respirare i propri piatti proteggendoli da agenti esterni come la polvere.

9) Portavivande

I portavivande sono molto utili per trasportare il cibo fuori casa senza che si rovini. Su Pensoinverde è possibile trovare il portavivande green di Amarillo Bio Bento Box, realizzato in gluma di riso, un materiale ottenuto dagli scarti della lavorazione dei chicchi di riso. Non contiene sostanze chimiche e può essere utilizzato direttamente per scaldare il cibo in microonde o per conservarlo in freezer.


pellicole ecologiche e sostenibili per la conservazione degli alimenti

10) Mini pellicola in cera d’api

La mini pellicola per alimenti in cera d'api è molto utile per coprire piccoli contenitori come tazze, vasetti, pentolini senza sprecare la pellicola di formato normale. È realizzata in cotone biologico e cera d’api e può essere facilmente applicabile dal momento che si scalda con le mani.

icona-piantumazione.png

Piantumazione

Piantiamo 1 albero ad ogni ordine

icona-packaging-sostenibile.png

Packaging sostenibile

I nostri imballi sono di carta riciclata

icona-server-zero-co2.png

Server zero Co2

Il nostro server è ad emissioni 0